tipologia: Extra Dry Rive di Vidor DOCG
contenuto alcolico: 11% Vol.

       calice consigliato:

vinificazione: prima fermentazione (F.M.A.) di uve di collina da un lotto selezionato. Applicando a quest’ultime la massima conoscenza in termini enologici, data da anni di esperienza, nello stesso territorio. Ottenuta la base spumante, si procede alla presa di spuma mediante metodo charmat, con relativi 60 giorni di affinamento in autoclave prima dell’imbottigliamento.
profumo: avvicinando il calice al naso emergono, sensazioni uniche, un intero terroir all’interno del calice.
note sensoriali: Spiccano le note floreali che danno eleganza. Una volta assaggiato la prima sensazione è l’equilibrio, per nulla scombinato con bolla fine e cremosa.
abbinamenti: ogni momento felice della giornata
servizio: 6º- 8º C
PDF